Home Domande e Risposte Retribuzione Base Contratto Chimico

Retribuzione Base Contratto Chimico

Qual è la retribuzione base di un contratto nel settore chimico? I compensi naturalmente variano a secondo del livello contrattuale. Per i quadri abbiamo una retribuzione lorda di circa 1500 euro mensili, per gli impiegati siamo sui 1350.

Per gli impiegati/intermedi la busta paga è di circa 1250 euro mensili, per gli impiegati/intermedi/operai siamo sui 1150 euro mensili, e infine le ultime due categorie oscillano tra 1 1050 e i 100 euro al mese.

Ma è importante tener presente che il minimo contrattuale è solo una base da prendere in considerazione, poiché alla retribuzione ordinaria devono essere aggiunte tutte le voci aggiunte come gli scatti di anzianità, le indennità di contingenza e i premi per obiettivi raggiunti.

 

Articoli simili
16 14146

0 4507

Inserisci un commento